2008

Omelie dell’anno 2008

23Dic 2008

Festa della famiglia, recita la liturgia. Festa della mia famiglia, aggiungo io. La famiglia concreta, oggettiva, reale da cui provengo o che ho formato o che desidero formare. E, di questi tempi, stride e fa riflettere questa festa, una quasi provocazione che vola alto sopra le nostre beghe politiche e sociali, che infonde vigore ed […]

22Dic 2008

Eccoci.La gente si affanna in centro città e nei grandi centri commerciali per prendere ancora qualche regalo, un pensiero per le persone più importanti, almeno.La crisi c’è, eccome, e si sta attenti al portafoglio, mai come in questi tempi.Le città, bene o male, si sono vestite a festa: luminarie, alberi addobbati, qualche presepe.Dalle mie parti, […]

18Dic 2008

Scrivo da una stanza d’albergo, in questo momento. Tra poco mi metterò in strada per tentare di tornare dalle mie parti.Scrivo “tentare” perché non smette di nevicare, ma le immagini che mi riporta la webcam nei pressi di casa mia, mi tranquillizzano. Ci vuole altro per fermare uno che è stato parroco dieci anni di […]

11Dic 2008

Per uno come me, abituato ai grandi silenzi e ai grandi spazi, scendere in una grande città è sempre un piccolo evento. Mi resta dentro, intatto, il DNA del montanaro che sa orientarsi solo se vede delle vette intorno a sé. Milano ha un suo fascino particolare, specialmente ora che si avvicina il Natale. Per […]

03Dic 2008

Fa molto freddo, anche se è l’ora più calda del giorno. Saremo a quattro o cinque gradi sotto zero. Il vento sta spazzando le nuvole, svelando un panorama bello da far male. I larici e gli abeti sono carichi di neve e il sole li illumina. Il silenzio del paesaggio innevato è assoluto.Mi sono ritagliato […]

26Nov 2008

Nevica, dalle mie parti. È raro vedere tanta neve con tanto anticipo. Stamattina presto ci siamo trovati con i vicini di casa quand’era ancora buio per palare il vialetto d’ingresso e le rampe ai vari garage. Bello, bellissimo, nonostante il freddo pungente.Ora sono davanti ad una tazza fumante di caffè. Il programma della giornata prevedeva […]

19Nov 2008

Con oggi finiamo l’anno liturgico, vissuto in compagnia di Matteo, il pubblicano divenuto discepolo per il Regno, lo scriba che ha saputo tirar fuori dal suo tesoro cose vecchie e cose nuove. Lo concludiamo con semplicità, in attesa dello sposo, valorizzando (ancora e ancora) i nostri talenti. Lo concludiamo con una festa anacronistica, dal titolo […]

13Nov 2008

Verrà, il Signore, nella pienezza dei tempi. Tornerà solo quando noi tiepidi discepoli saremo riusciti a costruire un pezzo di Regno, senza presunzione, senza chiusure, senza arroccamenti. Verrà e regnerà nella pienezza, su di noi che ora viviamo nella parzialità.In questo tempo fra ora e allora, possiamo diventare succursali del Regno, testimoni del risorto. Mettendo […]

05Nov 2008

Spulciando l’archivio degli ultimi quindici anni di prediche che ho sul portatile non ho trovato un incrocio liturgico simpatico come quello odierno, ottimo segno. Quest’anno il 9 di novembre cade di domenica e la sostituisce come festa. In questo giorno la liturgia romana celebra la data della dedicazione della basilica di san Giovanni in Laterano, […]

22Ott 2008

Due novembre ci riporta immagini antiche, ricordi da bambino: i cimiteri pieni di gente, le tombe ripulite, i fiori, le persone che si incontrano sui vialetti, il silenzio, il clima mesto. Quest’anno questo momento così importante, normalmente costretto al pomeriggio del giorno dei santi, in un paese come il nostro che non sa dedicare un […]