Calendario

Mag
25
Sab
Il Vangelo di Giovanni – Ritiro di approfondimento dedicato al Capitolo 13 del Vangelo di Giovanni @ Hotel Granta Parey
Mag 25–Mag 26 giorno intero

Proseguiamo il nostro cammino di lettura continua del Vangelo di Giovanni, siamo ormai alla fine della prima parte, il libro dei segni. Lo facciamo in un contesto straordinario di bellezza della natura e di pace fra le mie montagne.
Paolo

  • Tipo di viaggio: RITIRO
  • Attività: MEDITAZIONE
  • Prenotazioni entro il 10 Maggio 2024
  • Dove: Rhêmes-Notre-Dame (AO)
  • Location: Hotel Granta Parey
  • Date: 25/26 Maggio 2024

Qui puoi trovare tutte le informazioni.

Mag
27
Lun
Il Dio di Gesù @ San Giovanni Battista, Gravina (BA)
Mag 27@8:00 pm–9:00 pm
Mag
28
Mar
Il Dio di Gesù (Canosa) @ Maria SS. Assunta, Canosa (BA)
Mag 28@7:00 pm–8:00 pm
Mag
29
Mer
Il Dio di Gesù (Sant’Agostino – BA) @ Sant’Agostino, Modugno (BA)
Mag 29@7:30 pm–8:30 pm
Giu
3
Lun
Il cuore di Cristo sorgente d’amore @ Sacro Cuore
Giu 3@8:00 pm–9:00 pm
Giu
4
Mar
La terra di mezzo; profezie di un mondo migliore @ Sacro Cuore, Sant’Antonio a Fulgenzio (LE)
Giu 4@8:00 pm–9:00 pm
Giu
5
Mer
Costrinse i suoi a precederlo @ San Giovanni ev.
Giu 5@10:00 am–11:00 am
Giu
6
Gio
La Parola mi racconta – in dialogo con Paola Borgnino @ Chiostro sant’Orso
Giu 6@6:00 pm–7:00 pm
Lug
25
Gio
Gesù guarisce – Un ritiro di riflessione e preghiera immersi nella natura 25-28 Luglio 2024 @ Priorato
Lug 25–Lug 28 giorno intero
  • Tipo di viaggio: RITIRO SPIRITUALE
  • Attività: RIFLESSIONE, PREGHIERA
  • Numero partecipanti: 40 PERSONE
  • Dove: VALLE D’AOSTA
  • Location:PRIORATO DI SAINT-PIERRE
  • Date: 25-28 luglio 2024

I tre vangeli sinottici sono composti per il 20% da racconti di guarigione e nel vangelo di Marco, in particolare, metà delle pagine hanno a che fare con Gesù taumaturgo. Ma Gesù non è un guaritore, è molto di più. Quando parliamo di guarigioni nel vangelo non parliamo solamente della fine di una malattia o di un handicap, di una depressione o di una tristezza. Parliamo di una nuova visione, di una nuova vita, di una nuova comprensione di sé e delle cose. La persona che chiede aiuto a Gesù o che a lui è condotta viene restituita alla pienezza della vita, non solo alla salute. Gesù non guarisce le persone: le salva. E, paradossalmente, anche una persona sofferente e malata, pur restando tale, può fare piena e totale esperienza di salvezza.

Paolo Curtaz

Qui puoi trovare tutte le informazioni.