Zaccheo in viaggio 2017

    spagna-2017

  1. DETTAGLI VIAGGIO IN SPAGNA – FEBBRAIO/MARZO 2017
    COMPILA IL FORM
    Scarica il documento in PDF

    “Nulla ti turbi, nulla ti spaventi, chi possiede Dio non manca di nulla, solo Dio basta”

    Santa Teresa d’Avila è, a ragione, considerata come uno dei giganti della spiritualità dell’Occidente. Riformatrice, insieme al padre spirituale, Giovanni della Croce, dell’Ordine Carmelitano, coniugò una tempra straordinaria in un’epoca maschilista ad una vita interiore di altissimo profilo. In questo breve viaggio vogliamo cogliere alcuni aspetti del suo percorso interiore.

    Paolo Curtaz per l’Associazione Zaccheo

    26 febbraio 
Italia – Madrid


    Metà mattinata partenza da Bergamo Orio al Serio. Arrivo all’aeroporto di Madrid nel primo pomeriggio incontro con la guida e trasferimento in pullman GT riservato. Inizio della visita guidata della città di Madrid: capitale della Spagna, è una città cosmopolita che affianca moderne infrastrutture e la sua condizione di centro economico, finanziario, amministrativo e di servizi a un grande patrimonio culturale e artistico, retaggio di secoli di storia appassionante. Sistemazione nelle camere. Cena e pernottamento in hotel.


    27 febbraio 
Madrid


    Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata alla continuazione della visita con guida di Madrid, sicuramente fra le più affascinanti città europee, la capitale della Spagna offre una molteplicità di ricchi monumenti, luci, suoni, colori e allegria. Si ammireranno lo splendido Palazzo Reale; la Plaza Mayor ed il Paseo de la Castellana; la monumentale Plaza de España; e la Plaza de Toros, dove vengono effettuate le corridas. Pranzo in ristorante tipico e pomeriggio dedicato alla visita del Museo do Prado, magnifica collezione di capolavori della pittura spagnola, italiana e fiamminga. Sosta quindi presso una Bodega (cantina caratteristica) per l’assaggio di un aperitivo. Pranzo libero. Cena e pernottamento in hotel.

    28 febbraio Toledo


    Prima colazione in hotel. In mattinata si parte per Toledo, nobile città medievale, un tempo capitale del regno della Castiglia e oggi un monumentale centro de arte e cultura. Visita del centro storico: l’imponente Cattedrale, la Sinagoga de Santa Maria la Blanca e la Chiesa di Saint Tomé. Dopo pranzo in ristorante tipico verrà effettuata una sosta presso una caratteristica fabbrica di lame Toledane. Breve tempo libero al centro storico prima del rientro a Madrid. Cena e pernottamento in hotel.


    1 marzo El Escorial – Avila


    Prima colazione in hotel. Al mattino si parte per San Lorenzo de El Escorial, visita con guida locale dello stupendo monastero. Si procede per Ávila, città castigliana ai piedi della Sierra de Guadarrama, dichiarata Patrimonio dell’Umanità, che respira serenità ed è piena di mistero. Pranzo in ristorante tipico e breve tempo a disposizione al centro storico, pieno di conventi, di case signorili dei secoli XVI e XVII, e di chiese romaniche di casta apparenza, tra le quali la nota Chiesa di Santa Teresa. Cena in ristorante tipico e pernottamento in hotel.


    
2 marzo Madrid – Italia


    Prima colazione in hotel. In mattinata a disposizione per visite libere in città. Pranzo libero. In tempo utile trasferimento all’aeroporto di Madrid. Assistenza per le operazioni di imbarco e partenza per l’Italia. Arrivo nel pomeriggio (ore 17 Bergamo).

    Durante il viaggio sono previsti momenti di riflessione a cura di Paolo Curtaz, che organizza e accompagna il viaggio. Piccolo momento di preghiera a inizio e fine giornata.

    Il viaggio è riservato ai soci dell’associazione Zaccheo. Per iscriversi www.zaccheo.org, l’iscrizione dà diritto a partecipare a tutti i ritiri e ai viaggi dell’associazione.

    • Quota di partecipazione                 620 €
    • Volo aereo da Bergamo                  circa 150 €
    • Supplemento camera singola        140 €

    La quota di partecipazione comprende:

    Trasporto con bus GT tutti i comfort per tutto il periodo in Spagna; 
Sistemazione in hotel 3*/4* in camere doppie con servizi privati; 
 Trattamento di pensione completa dalla cena del primo giorno alla prima colazione dell’ultimo giorno 
(escluso pranzo del 2° giorno); 
 Visite guidate come da programma; 
Ingressi: Madrid Palazzo Reale e Museo del Prado, Escorial, Toledo cattedrale Sto. Tome e Sinagoga, 
Segovia cattedrale ed Alcazar, Avila cattedrale; 
 Aperitivo in tasca (cantina caratteristica) con una consumazione e tapa per persona; 
Cena tipica in ristorante a Madrid; 
 Whisper per tutto il viaggio; 
Assicurazione medico e bagaglio; accompagnamento spirituale. 


    Volo aereo a parte con tariffe soggette ad adeguamento (Ryanair)

    Possibilità di partire da altre località da verificare al momento dell’iscrizione.

    Prenotazione

    Compila il form sul sito www.tiraccontolaparola.it

    Procedi poi al versamento della caparra. La prenotazione si ritiene effettuata solo dopo il versamento della caparra non restituibile. Attendi una mail di conferma della tua iscrizione.

    Segreteria in orari serali (h19-21), festivi esclusi:

    Laura tel mob.: 3397579280 e-mail: info@zaccheo.org

    È richiesta una caparra di 300 €  non restituibile da inviare entro e non oltre il 15 dicembre 2016.

    Il saldo deve essere inviato entro e non oltre il 1 febbraio 2017.

    Caparra e saldo devono essere inviati a:

    Associazione Culturale Zaccheo – Corso Tassoni 34 – 10143 Torino

    Esclusivamente attraverso bonifico bancario: codice IBAN IT49O0858736440000020112195  Spagna 2017.

    Inviate alla segreteria una comunicazione di bonifico effettuato, Non è necessario allegare copia del bonifico.

    L’opzione per camera singola dovrà essere specificata al momento della prenotazione.

    I single che volessero risparmiare il sovraprezzo, al momento dell’iscrizione devono dare la disponibilità a condividere la camera con un’altra persona. Questa richiesta sarà soddisfatta nel limite del possibile, in relazione al numero delle richieste stesse. Le camere singole sono a numero limitato.

    Il viaggio è organizzato da DIMENSIONE EUROPA

    Scarica il documento in PDF

  2.  

    irlanda-2017

  3. DETTAGLI VIAGGIO IN ISLANDA 2017
    COMPILA IL FORM
    Scarica il documento in PDF

    Ci pensavo da tempo e, alla fine, oso proporvelo Un viaggio meditativo sulla Creazione là dove la Creazione è ancora in corso, nella selvaggia Islanda, la terra dei vulcani. Un’intensa esperienza di natura totale, di stupore continuo, di luce assoluta, accompagnato dalla Parola.

    Paolo Curtaz per l’Associazione Zaccheo

    27 giugno Italia – Reykjavik

    Partenza con volo diretto di linea Wow da Milano per Reykjavik. Trasferimento di gruppo e sistemazione in hotel. Cena libera.  Pernottamento.

    28 giugno Geysir – Gullfoss – Thingvellir  (1/2 pensione)

    Partenza da Reykjavik e visita del famoso “Anello d’Oro”, principale itinerario turistico dell’Islanda: visita a Thingvellir, sede dell’antico Parlamento Islandese e punto d’incontro tra placche tettoniche, alla località di Geysir e alla cascata Gullfoss. Proseguimento lungo la costa meridionale e visita alle cascate di Seljalandsfoss e Skogafoss. Cena e pernottamento in hotel.

    29 giugno Sudurland  e Parco di Skaftafell (1/2 pensione)

    Prima colazione in hotel. Il viaggio prosegue lungo la costa Sud dell’Isola, lungo la quale si incontra il promontorio di Dyrholaey, il villaggio di Vik, le distese di sabbia nera del Myrdalsandur, i campi di lava di Eldhraun, e la zona di Kirkjubaejarklaustur. Visita del Parco Nazionale di Skaftafell, istituito nel 1967 ed è il secondo parco naturale islandese per dimensioni. Cena e pernottamento in hotel.

    30 giugno Vatnajokull e Laguna Jokulsarlon (1/2 pensione)

    Prima colazione in hotel. La giornata inizia con la sosta al Parco Nazionale del Vatnajokull, la figura dell’imponente ghiacciaio ci accompagnerà per buona parte della giornata. Successivamente visita alla Laguna Glaciale di Jokulsarlon con breve navigazione tra i ghiacci. Proseguimento verso l’area di Hornafjordur e verso i primi fiordi della costa est. Cena e pernottamento in hotel.

    1 luglio Lago Myvatn (1/2 pensione)

    Prima colazione in hotel. L’intera giornata è dedicata alla zona del Lago Myvatn, importante dal punto di vista vulcanico e geotermico. Numerose soste presso i punti di principale interesse, tra gli altri Dimmuborgir e le solfatare di Namaskard. Cena e pernottamento in hotel.

    2 luglio Dettifoss e Akureyri (1/2 pensione)

    Prima colazione in hotel. Proseguimento verso nord attraverso le sterminate distese del deserto islandese e dell’altopiano del Modrudalur. L’itinerario abbandona la strada principale per visitare la cascata di Dettifoss. La cascata più potente d’Europa. Nel pomeriggio arrivo ad Akureyri , visita della cittadina e tempo a disposizione. Cena e pernottamento in hotel.

    3 luglio Nordurland – Sudurland

    Dopo la prima colazione procediamo verso Ovest. Visita del Museo di Glaumbaer. Si continua verso sud lungo le verdi distese agricole di Hunavatn. Arrivo a Reykjavik nel pomeriggio e tempo a disposizione. Cena libera. Pernottamento.

    4 luglio Reykjavik – Italia

    Trasferimento di gruppo in autopullman all’aeroporto internazionale di Reykjavik. Partenza con volo diretto di linea Wow e rientro a Milano.

    Ogni giorno è prevista una riflessione di Paolo Curtaz sulla Genesi con un tempo di silenzio

    • Quota di partecipazione                             € 2.795,00
    • Supplemento camera singola                     €    620,00

    La quota di partecipazione comprende:

    Voli di linea Wow diretti A/R da Milano in classe economica per l’itinerario indicato in programma – Trasferimenti di gruppo con assistenza in lingua italiana a Reykjavik – Sistemazione in hotel 4* a Reykjavik e in countryhotel, farmhouse, guesthouse in camere doppie con servizi privati durante il tour – Trattamento di pernottamento e prima colazione – 5 cene durante il tour generalmente previste negli hotels dove si pernotta – navigazione con mezzo anfibio alla Laguna Glaciale di Jokulsarlon e ingresso al museo del folklore di Glaumbaer – tour in autopullman, visite ed escursioni come indicato in programma con assistenza di accompagnatore parlante italiano – Assicurazione medico e bagaglio – Assicurazione annullamento viaggio – accompagnamento spirituale. (Potrebbe esserci un adeguamento per le tasse areoportuali)

    A causa della limitata disponibilità ricettiva e della crescente domanda turistica verso l’Islanda, l’articolazione delle tappe e le sistemazioni alberghiere possono subire modifiche che talvolta vengono comunicate durante il viaggio. L’itinerario potrà quindi subire variazioni anche sostanziali, garantendo comunque la visita delle zone citate e di tutti i punti di maggior interesse. La categoria degli alberghi islandesi non sempre rispecchia gli standard abituali europei e in alcune strutture è necessario un certo spirito di adattamento; nonostante possano essere essenziali e semplici, talvolta quasi spartane, molte delle strutture proposte offrono un valore aggiunto grazie alla fidelizzazione creatasi dopo anni di collaborazione. L’hotel stesso è spesso un’attrazione in sé, collocato in contesti naturalistici molto interessanti che permettono un approfondimento a livello locale, dopo una giornata di viaggio.

    Il viaggio è riservato ai soci dell’associazione Zaccheo. Per iscriversi www.zaccheo.org, l’iscrizione dura un anno e dà diritto a partecipare a tutti i ritiri e ai viaggi dell’associazione. L’iscrizione dura un anno dal momento dell’adesione.

    Prenotazione

    Compila il form sul sito www.tiraccontolaparola.it

    Procedi poi al versamento della caparra. La prenotazione si ritiene effettuata solo dopo il versamento della caparra non restituibile. Attendi una mail di conferma della tua iscrizione.

    Segreteria in orari serali (h19-21), festivi esclusi:

    Laura tel mob.: 3397579280 e-mail: info@zaccheo.org

    È richiesta una caparra di € 1200 non restituibile da inviare entro e non oltre il 15 febbraio 2017.

    Il saldo di € 1595,00 deve essere inviato entro e non oltre il 30 aprile 2017.

    Caparra e saldo devono essere inviati a:

    • Associazione Culturale Zaccheo – fraz. Viseran 59, 11020 Gressan (AO)
    • Esclusivamente attraverso bonifico bancario: codice IBAN IT49O0858736440000020112195
    • causale: Caparra (o saldo) viaggio Islanda 2017.

    Inviate alla segreteria una comunicazione di bonifico effettuato, Non è necessario allegare copia del bonifico.

    L’opzione per camera singola dovrà essere specificata al momento della prenotazione.

    I single che volessero risparmiare il sovraprezzo, al momento dell’iscrizione devono dare la disponibilità a condividere la camera con un’altra persona. Questa richiesta sarà soddisfatta nel limite del possibile, in relazione al numero delle richieste stesse. Le camere singole sono a numero limitato.

    Il viaggio è organizzato da DIMENSIONE EUROPA

    Scarica il documento in PDF

  4. puglia-2017

  5. DETTAGLI VIAGGIO IN PUGLIA – OTTOBRE 2017
    Scarica il documento in PDF
    COMPILA IL FORM

    4 ottobre – Loc di partenza – Bari – Bitonto

    Ritrovo dei partecipanti in aeroporto e partenza con volo low cost per la Puglia. Arrivo in tarda serata all’aeroporto di Bari, sistemazione in pullman G.T. riservato e trasferimento a Bitonto o dintorni.

    5 ottobre – Esc. Polignano – Bari

    Visita guidata di Polignano città natia del grande Domenico Modugno, sorge su una roccia a picco dell’Adriatico, si presenta ricca di terrazze che si affacciano a strapiombo sul mare o a formare piccole insenature con piccole spiagge. La chiesa matrice, dedicata all’Assunta fu eretta alla fine del sec. XII. Successiva visita guidata di Bari: il Castello in principio di stile bizantino-normanno fu in seguito trasformato da Federico II; la Cattedrale è una delle più maestose creazioni dell’architettura romanico pugliese; la famosa Basilica di S. Nicola fu eretta tra il 1087 e il 1197 per custodirvi il corpo del Santo, va considerata uno dei prototipi delle chiese romanico-pugliesi. Rientro in hotel per la cena ed il pernottamento.

    6 ottobre – Esc. Barletta – Trani – Bitonto

    Visita guidata di Barletta, città sviluppatasi sotto il dominio normanno raggiunse il suo massimo splendore sotto il dominio angioino. Il Duomo innalzato nella metà del XII sec. con caratteri romanici fu ingrandito in forme gotiche e tardogotiche. Il Castello è una poderosa costruzione innalzata in età sveva su un precedente fortilizio di epoca normanna. Da vedere anche la statua bronzea del Colosso del IV sec. che raffigura un imperatore romano. Successiva visita guidata di Trani, le cui attività marinare ebbero impulso sotto i Bizantini e i Normanni, ma soprattutto nel periodo di dominio svevo. La Cattedrale è uno degli esempi più significativi dell’architettura romanica della regione. Proseguimento per la visita guidata di Bitonto nel cui nucleo antico si erge la trecentesca torre del Castello angioino; la chiesa di S. Francesco d’Assisi del XIII sec.; la splendida Cattedrale costruita nella seconda metà del XIII secolo è la più omogenea costruzione romanica pugliese. Conferenza pubblica di Paolo Curtaz a Bari, rientro in Hotel.

    7 ottobre – Esc. Monte Sant’Angelo

    Mattino presto partenza per Monte Sant’Angelo. Arrivo e visita guidata del paese: importante centro del Gargano adagiato lungo una panoramica dorsale, famoso per la presenza del venerato Santuario di S. Michele. Rientro a Bari, eucarestia festiva (Chiesa Sacro Cuore) Rientro in hotel per la cena ed il pernottamento.

    8 ottobre – Bitonto – Ruvo di Puglia – Castel del Monte – loc di partenza

    Visita guidata di Ruvo di Puglia, fu noto centro di produzione di ceramiche apule. La Cattedrale è un magnifico esempio di stile romanico-pugliese, terminata intorno al 1237 e rimaneggiata più volte. Successiva visita guidata di Castel del Monte, celeberrimo castello svevo su uno dei più alti rilievi delle murge, rappresenta la massima espressione dell’architettura federiciana dell’Italia meridionale. Pranzo in ristorante in corso d’escursione. Proseguimento per l’aeroporto di Bari e partenza per il rientro con arrivo previsto nel pomeriggio.

    Durante il viaggio sono previsti momenti di riflessione a cura di Paolo Curtaz, che organizza e accompagna il viaggio. Piccolo momento di preghiera a inizio e fine giornata.

    Il viaggio è riservato ai soci dell’associazione Zaccheo. Per iscriversi www.zaccheo.org, l’iscrizione dà diritto a partecipare a tutti i ritiri e ai viaggi dell’associazione.

    Quota di partecipazione base 30 paganti

    € 540,00

    Supplemento camera singola

    € 120,00

    Volo low cost da Bergamo

    € 150,00

    La quota di partecipazione comprende:

    • Trasporto con bus GT tutti i comfort per tutto il periodo in Puglia;
    • Sistemazione in hotel 3*/4* in camere doppie con servizi privati;  
    • Trattamento di pensione completa dalla cena del primo giorno alla prima colazione dell’ultimo giorno;
    • Bevande ai pasti (1/4 vino + 1⁄2 minerale);  
    • Visite guidate come da programma: 1 intera giornata a Polignano e Bari, 1 intera giornata Barletta, Trani e Bitonto, 1 mezza giornata Monte Sant’Angelo, 1 mezza giornata Castel del Monte, Ruvo di Puglia e Bitonto;
    • Ingressi: Castel del Monte;
    • Assicurazione medico e bagaglio ;
    • accompagnamento spirituale.

    La quota di partecipazione non comprende:

    • Voli aerei Andata/Ritorno per la Puglia;
    • Ingressi ai siti archeologici e culturali non menzionati o dovunque venga richiesto un diritto d’accesso;
    • Pasti non menzionati, mance ed extra di ordine personale;
    • Tutto quanto non espressamente indicato ne “La quota di…comprende”.

    Volo aereo a parte con tariffe soggette ad adeguamento (Ryanair)

    • Possibilità di partire da altre località da verificare al momento dell’iscrizione.
    • Con solo bagaglio a mano

    Scadenze:

    • DATA LIMITE PER L’ACCETTAZIONE DEL VIAGGIO: 10 NOVEMBRE 2016
    • DATA LIMITE PER COMUNICAZIONE SISTEMAZIONE PARTECIPANTI: 20 LUGLIO 2017

    Penali:

    • dalla prenotazione fino a 29 giorni prima della partenza: 10%
    • da 28 giorni a 15 giorni prima della partenza: 30%
    • da 14 giorni a 4 giorni prima della partenza: 70%
    • da 3 giorni fino al giorno della partenza: 100%

    Pagamento:

    • È richiesta una caparra di 300 €  non restituibile da inviare entro e non oltre il 15 giugno 2017.
    • Il saldo deve essere inviato entro e non oltre il 1 agosto 2017.
    • COORDINATE BANCARIE: Associazione Culturale Zaccheo – fraz. Viseran 59, 11020 Gressan (AO)
      IT49O0858736440000020112195 
    • CAUSALE CAPARRA – PUGLIA 2017

    L’opzione per camera singola dovrà essere specificata al momento della prenotazione.

    I single che volessero risparmiare il sovraprezzo, al momento dell’iscrizione devono dare la disponibilità a condividere la camera con un’altra persona. Questa richiesta sarà soddisfatta nel limite del possibile, in relazione al numero delle richieste stesse. Le camere singole sono a numero limitato.

    NOTE IMPORTANTI:

    • La presente quotazione è soggetta a riconferma, sia nel prezzo che nei servizi, in base all’effettiva disponibilità al momento della firma della presente.
    • Inoltre, eventuali supplementi carburante e tasse aeroportuali, verranno comunicati entro 21 giorni dalla partenza.

    Il/i sottoscritti dichiara/no, in nome proprio oltre che in nome e per conto degli altri partecipanti e di accettare espressamente tutte le condizioni, le informazioni, le penali riportate nel catalogo, depliants, opuscolo, e/o programma fuori catalogo, ivi compreso il fatto che l’aeroporto di partenza e gli operativi dei voli sono soggetti a riconferma fino a 24 ore antecedenti la partenza.

    Scarica il documento in PDF

  6. DETTAGLI VIAGGIO IN TERRASANTA – MARZO 2018
    COMPILA IL FORM
    Scarica il documento in PDF

    Il viaggio che vi propongo è una forte esperienza di conoscenza e di spiritualità. Ripercorrendo le tappe di milioni di pellegrini che nella storia hanno desiderato recarsi al sepolcro di Gerusalemme, anche noi seguiamo le orme del Maestro Gesù nei luoghi principali della sua vita e del suo ministero, incontrando i testimoni che abitano quella terra: i fratelli cristiani e palestinesi (la parrocchia di Aboud, l’ospedale pediatrico di Betlemme, i piccoli fratelli a Nazareth), i fratelli ebrei (le donne in nero, la tragedia della Shoah). Un viaggio intenso, non turistico, che va preparato con una disposizione interiore all’accoglienza e con la preghiera.Paolo Curtaz per l’Associazione Zaccheo

    Mercoledì 28 febbraio

    In mattinata, alle 9,00 ritrovo dei partecipanti all’aeroporto di Milano Malpensa. Operazioni di imbarco e partenza per Tel Aviv con volo El Al, arrivo alle 16,20. Trasferimento a Nazareth dai Padri Betharammiti.

    Giovedì 01 marzo

    Visita di Nazareth: Basilica dell’Annunciazione, chiesa di San Giuseppe, visita al piccolo museo dei frati. Al termine, passeggiata a piedi nel suk di Nazareth. Visita della Chiesa greco-ortodossa di San Gabriele e della Fontana della Vergine. Pomeriggio salita al Monte Tabor con i minibus. Tempo per il silenzio e la riflessione personale. Ritorno a Nazareth e incontro con i Piccoli Fratelli di Charles de Foucauld. Rientro in albergo

    Venerdì 02 marzo

    Visita del Lago di Tiberiade e dei luoghi che ricordano la vita pubblica di Gesù: Cafarnao e visita alla casa di Pietro, il Primato di Pietro, la Moltiplicazione dei pani e dei pesci a Tabgah, Migdal. Tempo per il silenzio e la riflessione personale. Nel primo pomeriggio salita a Banias, la Cesarea di Filippo dei vangeli. Rientro in albergo. Incontro con Abuna Elie, parroco.

    Sabato 03 marzo

    Partenza per il deserto di Giuda. Sosta per la memoria del battesimo sul Giordano, di fronte al luogo storico del battesimo di Gesù. Visita di Qumran. Salita a Gerusalemme. Sosta al Dominus Flevit, al Cimitero ebraico. Visita alla Tomba di Maria. Arrivo in albergo. Cena e pernottamento.

    Domenica 04 marzo

    Partenza per Aboud, un villaggio vicino a Ramallah per metà composto da cristiani. Celebrazione dell’Eucarestia con la comunità cristiana. Al termine, incontro con il parroco, Abuna Yussef, e con la comunità. Pranzo con la Comunità. Partenza per Gerusalemme. e alla Basilica del Getsemani. Sosta al Romitaggio del Getsemani. Tempo di silenzio e di riflessione personale. Rientro in albergo.

    Lunedì 05 marzo

    Mattina dedicata alla visita di Gerusalemme: (se possibile) spianata del Tempio, Muro del Pianto e Moschee, Quartiere ebraico, Basilica del Santo Sepolcro. Nel pomeriggio, visita del Monte Sion: il Cenacolo, la Dormitio, San Pietro in Gallicantu. Visita al quartiere armeno. Ritorno in albergo per la cena e il pernottamento. Incontro con l’associazione donne in nero.

    Martedì 06 marzo

    Al mattino, trasferimento a Betlemme. Sosta al Caritas Baby Hospital, unico ospedale pediatrico della Palestina. Incontro con suor Lucia. Visita della Basilica della Natività, (se possibile) della grotta e delle Grotte di San Gerolamo. Pranzo presso il “Grotto”, un ristorante tipico di Betlemme. Nel pomeriggio, visita a Gerusalemme del museo della città e della Chiesa di sant’Anna.

    Mercoledì 07 marzo

    Al mattino visita al museo di Yad Vashem, la collina della memoria della Shoa: la stanza dei bambini, il viale dei giusti, la sala del Ricordo. Pranzo al rientro. Alle 13,30 partenza per l’aeroporto. Operazioni d’imbarco. Volo per Milano Malpensa El Al alle ore 18,30. Arrivo alle 21,50.

    Quota di partecipazione € 1.310,00 (+ 40 € mance) = 1350 €

    La quota comprende: volo a/r Milano-Malpensa/Tel Aviv, tasse aereoportuali Bus G.T. a disposizione esclusiva. Pensione completa dalla cena del primo giorno al pranzo dell’ultimo giorno. Ingressi come da programma. Sostegno a tutte le realtà cristiane che si incontrano. Accompagnamento spirituale. Assicurazione medico e bagaglio Axa. La quota non comprende: bevande e extra personali; tutto quanto non menzionato sotto la voce “La quota comprende”. Supplemento singola € 350,00. Il numero minimo di partecipanti è 30 persone. Nel caso non si raggiungesse il numero il viaggio sarà annullato e la quota rimborsata a mezzo bonifico bancario.

    Note spirituali

    Il pellegrinaggio è organizzato e guidato da Paolo Curtaz.
    La celebrazione eucaristica è prevista SOLO alla domenica, in parrocchia, ad Aboud.
    Ogni giorno è previsto un momento di preghiera

    Il programma può subire variazioni inattese che tengono conto della situazione socio-politica del paese.

    Segreteria in orari serali (h19-21), festivi esclusi:

    Laura
    Tel. 3397579280
    e-mail:
    info@zaccheo.org

    Passaporto

    Il passaporto deve avere validità di almeno 6 mesi dalla data della partenza.

    Il viaggio è riservato ai soci dell’associazione Zaccheo. Per iscriversi www.zaccheo.org, l’iscrizione dura un anno e dà diritto a partecipare a tutti i ritiri e ai viaggi dell’associazione.

    Caparra di € 300,00 non restituibile da inviare entro e non oltre il 15 novembre 2017.

    Il saldo di € 1050,00 deve essere inviato entro e non oltre il 15 gennaio 2018.

    Caparra e saldo devono essere inviati a:

    Associazione Zaccheo – fraz. Viseran, 11020 Gressan

    attraverso bonifico bancario: codice IBAN IT49O0858736440000020112195 causale: Terra Santa marzo 2018.

    Inviate alla segreteria una comunicazione di bonifico effettuato.

    Altre spese

    Durante il viaggio incontreremo numerose realtà che potremo sostenere in loco, elargizioni che il gruppo farà durante il viaggio a favore di:
    Caritas Baby Hospital di Betlemme, Parrocchia di Aboud, Donne in nero, Piccoli fratelli. La quota comprende tali elargizioni e la mance, essenziali in Israele…

    Sistemazione in camera singola: sovrapprezzo di 350 € da pagare con bonifico bancario. L’opzione per camera singola deve essere specificata al momento della prenotazione.

    I single che volessero risparmiare al momento dell’iscrizione devono dare la disponibilità a condividere la camera con un’altra persona. Questa richiesta sarà soddisfatta nel limite del possibile, in relazione al numero delle richieste stesse.

    Il viaggio è organizzato da OPERA DIOCESANA PELLEGRINAGGI – TORINO

    COMPILA IL FORM
    Scarica il documento in PDF