Commento al Vangelo del 21 Giugno 2020 – Dio non vuole. E tu?

Dio non vuole. E tu?

Abbiamo avuto paura, e ne abbiamo ancora tanta.

Questi tre mesi ci hanno drogato di paura.

Paura di ammalarci, paura di morire, paura di morire soli.

Le prime settimane, per alcuni, sono state devastanti: hanno scoperto di non avere il controllo della propria vita, delle proprie scelte, travolti da una pesante esperienza di fragilità.

Ora la vita riprende, ma ancora si respira la paura.

L’altro è diventato un nemico. Un potenziale contagiato che mi trasmette il virus.

E Gesù, sorridendo, ci consegna una Parola che illumina, incoraggia, scuote.

Non abbiate paura.

Noi discepoli siamo capaci di non avere paura.

Perché abbiamo scoperto che Dio sa.

Perché abbiamo scoperto di valere.

[…]

CONTINUA A LEGGERE IL COMMENTO SU PAOLOCURTAZ.IT