All posts by: TRLP

About TRLP

la Parola affidataci I due zuzzurelloni discepoli diretti a Emmaus tornano indietro: quel viandante scanzonato, così straniero da non sapere della tragedia del Nazareno (Dio è sempre così, il dolore lo dimentica subito!), li ha prima redarguiti, poi stupiti e scaldati con la sua catechesi e la sua capacità di leggere gli eventi fino in […]

LASCIATI AMARE Allora restituiamo a Dio quel che è di Dio. Proviamoci, dai. Da lui abbiamo ricevuto la vita, questo magnifico pianeta da custodire e coltivare, ma, soprattutto, da Dio riceviamo l’amore. È lui che ha inventato l’amore. È lui che ci ama, a prescindere, senza condizioni. (Perciò diventiamo capaci di cambiare) Un amore vero, […]

Il passo del percorso di vivificazione che ci propone oggi la Parola è piuttosto complesso, e ci invita ad una conversione profonda, radicale, ad abbandonare una visione superficiale della fede per crescere nel discepolato. Esiste, allora come oggi, un modo di avvicinarsi a Dio che ha a che fare più col mercanteggiare che con la […]

A Cesare, a Dio Bravi: la trappola è spettacolare. E anche la vigliaccheria dell’animo umano è spettacolare. Erodiani e farisei vanno da Gesù per metterlo in difficoltà. Erodiani e farisei, il diavolo e l’acqua santa, chi collabora con i romani e chi li odia, chi li serve e chi li osteggia. Ma hanno un nemico […]

Seminatori seminati Ripartiamo dall’essenziale. Con il Vangelo in mano, con il cuore aperto, con la voglia di prendere saldamente il timone della barca della nostra vita e di prendere il largo.   Le risposte sono tutte lì, davanti ai nostri occhi. Si tratta di coglierle, di vederle. Di viverle.   Se Gesù ha salvato il […]

Inviti e rifiuti Preparo il commento al vangelo la domenica sera.  Mi ritaglio un tempo di riflessione e di preghiera che mi proietta alla domenica successiva, una sorta di post-it della mia vita interiore per fecondare la settimana.  Dalle mie parti è arrivato l’autunno in anticipo con temperature gelide e la neve. È un effetto […]

Siamo servi inutili, abbiamo fatto ciò che dovevamo fare.  Siamo servi inutili, eppure indispensabili, se restiamo servi. Chi ha conosciuto il Maestro è chiamato a diventare suo testimone, senza fanatismi, senza ansie: il mondo è già salvo, solo che non sa di esserlo e noi possiamo, nel quotidiano, vivere da persone salvate e le nostre […]

Forse Che ve ne pare? Chiedeva Gesù alla folla riguardo al racconto dei due figli di domenica scorsa. Cosa farà il padrone? Chiede, oggi, a coloro che in cuor loro hanno già deciso di uccidere il figlio del padrone della vigna che hanno affittato. Ci tiene, Dio, al nostro giudizio. Ci coinvolge, vuole il nostro parere. […]

Amando “Quale il più grande dei comandamenti?”. La domanda posta dal dottore della legge è una tipica domanda che i discepoli ponevano ai propri Rabbini. Non era certo facile districarsi nei lacci e lacciuoli della legge; al tempo di Gesù il pio israelita doveva osservare la bellezza di 613 precetti di cui 365 negativi (uno […]

Moltitudini Che ve ne pare? Chiede un parere ai sacerdoti e agli anziani del popolo, il Maestro. Vuole coinvolgerli, vuole accompagnarli a vedere le cose da un altro punto di vista, vuole che crescano e, infine, capiscano chi è e cosa da il Padre che annuncia. Che ve ne pare? È questa la dinamica del […]