Ventiseiesima domenica durante l’anno

Ez 18,25-28/ Fil 2,1-11/ Mt 21,28-32

Che ve ne pare?

Che ve ne pare?

Chiede un parere ai sacerdoti e agli anziani del popolo, il Maestro. Vuole coinvolgerli, vuole accompagnarli a vedere le cose da un altro punto di vista, vuole che crescano e, infine, capiscano chi è e cosa da il Padre che annuncia.

Che ve ne pare?

È questa la dinamica del discepolato. Questo vuole Dio da noi: che ci mettiamo in movimento, che usciamo da una fede ridotta ad ascolto (distratto), scuoterci, diventare noi i timonieri della nave della nostra vita.

E parla di due figli invitati dal padre a dargli una mano nella vigna.

Uno che sbuffa e si irrita ma che, alla fine, va.

L’altro che annuisce sorridendo, ma non si schioda. […]

CONTINUA A LEGGERE IL COMMENTO SU PAOLOCURTAZ.IT