2010

Omelie dell’anno 2010

Dio non ti punisce, non hai fatto nulla di male perché il Signore ti mandi un lutto o una malattia. Spesso l’origine del dolore siamo noi, la nostra fragilità, le nostre scelte sbagliate.Dio non è un concorrente alla tua felicità, non ce l’ha con te, non devi allontanati da lui per realizzarti. Dio non è […]

Nel deserto della Quaresima diventiamo capaci di accogliere la novità assoluta del vangelo, del volto di Dio che emerge dalla rivelazione di Gesù. Un Dio bellissimo ci attende sul Tabor, quando riusciamo a lasciare la pianura della quotidianità e della mediocrità. Un Dio che non manda le disgrazie e che non teniamo buono sennò chissà […]

Dio è magnifico, splendido, luminoso.Ci siamo dati un tempo per (ri)scoprirlo, per ritrovare il suo vero volto, e per ritrovare noi stessi.Per combattere le tentazioni, per vincere il sonno che prende Pietro, Giacomo e Giovanni e noi, travolti dal fare, dimentichi dell’essere, naufraghi di un tempo che ha azzerato lo spirito, scordato l’anima, sminuito l’essenziale. […]

Gesù entra nel deserto della vita, solidale con noi, con l’umanità, e viene tentato dal diavolo. La tentazione, la cui parola significa “passare attraverso”, è la dimensione abituale in cui viviamo e ci colpisce proprio perché credenti e pieni di Spirito Santo. Paradossalmente, è buon segno essere tentati, significa che siamo nella logica della conversione. […]

Eccoci, infine. Quaranta giorni l’anno, poco più del 10% del tempo che vivremo. Quaranta giorni, come quaranta furono gli anni che servirono ad un popolo di schiavi per scoprirsi figli. Quaranta furono i giorni che il Nazareno volle vivere prima di iniziare la sua missione e decidere quale Messia diventare.Deponiamo le maschere: quelle di Carnevale […]

Pietro e Andrea hanno lasciato tutto per diventare pescatori di umanità, hanno lasciato ciò che li legava, le reti, invece di riassettarle come facciamo noi tutti i giorni. Hanno creduto che – sul serio - Dio chiede in prestito la barca della nostra vita per raccontare il Regno. Non è un ostacolo la nostra fragilità, non […]

Pietro e Andrea stanno lavando le reti, stanchi dopo una notte infruttuosa. Sulla riva c’è il Nazareno che sta parlando ad una piccola folla che si è radunata per ascoltare le sue parole. Un giovane infervorato che parla di Dio, un illuso, un esaltato che vende fumo, al solito. L’umore di Pietro e Andrea è […]

Gesù inizia il ministero a casa sua, nella sinagoga di Nazareth. Domenica scorsa abbiamo ascoltato nel racconto di Luca della lettura durante il culto dello shabbat, da parte di Gesù, del profeta Isaia, lettura dei tempi messianici. Isaia profetizza speranza, consolazione, ritorno dall’esilio, conversione, pace, luce, una benedizione infinita sul popolo di Israele.Gesù conclude dicendo: […]

L’acqua della quotidianità, la fatica dell’abitudine, lo strazio del dolore possono essere trasformati nel vino della festa: Gesù è lo sposo dell’umanità che ci svela che l’incontro con Dio è una festa di matrimonio riuscita.In questi giorni, in cui le drammatiche immagini di Haiti invadono le nostre case, abbiamo bisogno di ridirci questa notizia, di […]

Siamo bene-amati, il Signore è proprio contento di noi, è contento di me.È difficile amare bene, lasciando liberi, aiutando a crescere, valorizzando l’altro, amare senza possedere, amare donando le ali, amare senza ricatti. E Dio ci riesce.In quest’anno dedicato a Luca, scriba della mansuetudine di Cristo, iniziamo il tempo ordinario con un’inserzione giovannea (e meno […]