2008

Omelie dell’anno 2008

18Set 2008

Amare fino a donarsi, amare fino morirne.L’inquietante festa dell’esaltazione della croce di Gesù, esaltazione dell’amore, non del dolore, ci sprona a guardare con maggiore attenzione al volto di questo Dio che è disposto a morire per indicare agli uomini la strada della piena realizzazione: il dono di sé.Gesù usa ogni strumento, prima dell’ultimo, definitivo segno […]

11Set 2008

Avete ragione, scusate. Davanti al dolore dell’innocente, davanti alla sofferenza inattesa, davanti ai tanti volti di persone che hanno avuto la vita stravolta dalla tragedia di una malattia o di un lutto, le parole diventano fragili e l’annuncio del Vangelo si fa zoppicante.L’unica vera obiezione all’esistenza di un Dio buono, così come Gesù è venuto […]

04Set 2008

Pietro scopre che il volto di Dio che Gesù racconta è un volto amorevole e misericordioso, ma di un amore serio ed esigente: Dio è disposto ad amare fino a morirne e la sofferenza, in questa logica, non rappresenta uno sbaglio, un errore di percorso, una cosa da evitare a tutti i costi, ma può […]

29Ago 2008

Simone il pescatore di Cafarnao ha appena professato che Gesù di Nazareth è il Messia. Affermazione sconcertante: Gesù non rispecchia in nessun modo le attese del popolo riguardanti un Messia muscoloso, intenzionato a sconfiggere anche con la violenza l’ingerenza romana. Gesù, in contraccambio, svela a Simone di essere una pietra, di essere talmente forte interiormente […]

24Ago 2008

Arriva ogni anno, puntuale.È una delle pagine più famose del Vangelo, quella di Pietro che scopre di essere papa.In realtà è molto di più: è la manifestazione dell’immenso rispetto che Dio ha per ciascuno di noi.E che noi, troppe volte, non abbiamo di lui.Una volta all’anno ci capita si sentirci chiedere da Gesù: «Chi sono […]

24Ago 2008

Gesù ha scelto, nel suo ministero, un messianismo fatto di tenerezza e di toni pacati, rifiutando il miracolo e preferendo il dialogo all’atto di forza. Nel deserto, prima e fondamentale pagina del vangelo, Gesù rifiuta la tentazione di un messianismo fatto di gesti eclatanti, di compromessi col potere (anche religioso), messianismo atteso dalla folla di […]

13Ago 2008

Un’estate decisamente fiacca. Le lamentele dei commercianti, questa volta, non sono scaramantiche: sono proprio reali. Qualcuno degli albergatori azzarda e parla di un calo di presenze del 50%. Si sente la crisi, eccome, e la prima cosa che si taglia è sul superfluo: quindi meno giorni di vacanza. Tira una brutta aria per un posto […]

13Ago 2008

La durezza con cui il padrone se la prende con i piccini operai della prima ora ci lascia straniti e scossi. Di mezzo c’è la sopravvivenza degli operai dell’ultima ora, chiamati a lavorare poco tempo per ricevere il necessario per vivere, senza elemosine umilianti. Di mezzo c’è il volto di un Dio che non sopporta […]

13Ago 2008

Cosa è essenziale alla vita?Cosa è essenziale alla fede? E alla fede cristiana?Come possiamo dire il cristianesimo a chi ne ha una percezione superficiale e frammentaria?Il dottore della Legge di oggi, uno che conosce bene la Parola, uno che fa parte del movimento di super devoti dei farisei pone una domanda accademica al falegname di […]

13Ago 2008

Sono un po’ stordito dal sonno, in verità. La notte non è stata sufficiente per riposarmi, ma non importa.A metà mattinata e a pranzo vedrò delle persone qui a Rhêmes, una della mie ex parrocchie, e ho deciso, prima, di salire al rifugio Benevolo in bici, per iniziare bene la giornata.Il sole del mattino lambisce […]