2006

Omelie dell’anno 2006

05Lug 2007

Allacciarsi le cinture di sicurezza, se disabituati alle altezze; prudenza: pericolo di vertigini. E di conversione.Se avete seguito la soap opera delle scorse domeniche (Trasfigurazione a parte) e la spessissima teologia di Giovanni che emerge nel discorso di Gesù dopo la moltiplicazione dei pani e dei pesci, sapete – più o meno – dove ci […]

05Lug 2007

 La parentesi (bella) sulla bellezza di Dio ha interrotto la lettura del sesto capitolo in Giovanni. Gesù, dopo avere moltiplicato il pane, resta turbato dalla reazione della folla che lo vuole fare re. Col suo gesto egli voleva invitare i discepoli a mettersi in gioco, a dare del proprio di fronte ai problemi; la gente […]

05Lug 2007

Il cuore dell’estate, le città arroventate, l’estate che raggiunge lo zenit.Oggi celebriamo la Trasfigurazione del Signore, brano che leggiamo ogni anno in Quaresima e, più in sordina, all’inizio di Agosto. Quest’anno (ci voleva, con tutto l’immenso dolore che scuote il Medio Oriente) sostituisce la domenica e il polemico discorso sul pane di vita.Ironia della sorte: […]

05Lug 2007

La vacanza ha dato occasione agli apostoli di tirare il fiato, di sentire vicina la presenza del Rabbì, di superare la stanchezza infinita che abita il loro e il nostro cuore.Scoprire Gesù che si commuove per la folla, pecore senza pastore, ha messo loro le ali: sì, vale la pena annunciare la buona notizia di […]

05Lug 2007

Il posto è una balconata sulla vallata centrale, poco sopra il limite dei mille metri, immerso in un fitto bosco di conifere, accarezzato da un costante vento che mitiga il caldo sole estivo. Vi sorge una discreta villa unifamiliare, immersa nel bosco, che in questi giorni ospita un piccolo ottantenne tedesco, timido e riservato, Joseph […]

05Lug 2007

Stupisce e scandalizza la banalità del Regno che Gesù proclama, inascoltato, nella sinagoga della piccola Nazareth. Diamine, i profeti non dovrebbero essere più austeri? Più carismatici? Gesù non assomiglia affatto ad uno dei profeti, le sue mani sono troppo odorose di resina e dure di calli come i nodi del legno che ha trasformato in […]

05Lug 2007

È tutto uno stupore il Vangelo di oggi.Lo stupore della gente di Nazareth che vede il piccolo Gesù tornato come un Profeta dalla sua esperienza a Cafarnao, la città sul lago, lo stupore di Gesù che si meraviglia della loro incredulità.Uno stupore negativo, un dolore condiviso, un’incomprensione che si consuma proprio in casa del Nazareno, […]

05Lug 2007

La figlia di Giairo ha dodici anni.Da dodici anni l’emorroissa soffre di perdite di sangue. Dodici è il numero della totalità in Israele, Marco oggi ci parla di due situazioni in cui descrive il massimo del dolore, la totalità della disperazione, l’apoteosi della tragedia, quando la barca viene travolta dalla tempesta.La donna emorroissa non solo […]

02Lug 2007

Sconcerta, lo so bene.Parlare della Trinità è faticoso, approfondire il tema dell’Eucarestia di più. Viene voglia di sforbiciare, di alleggerire, di cambiare questa Parola così urticante, così faticosa da accogliere: Dio è comunione ma è uno solo, il pane è pane ma diventa Cristo… uff, che fatica! D’altronde, siamo onesti, è lo sport preferito di […]

02Lug 2007

Siamo ad immagine della comunione, siamo ad immagine del bellissimo Dio che Gesù ci ha rivelato. Lo Spirito dato in abbondanza ci permette di intuire che Dio non è solitudine infinita ma infinita comunione, infinita relazione. La Trinità, celebrata domenica scorsa, colma il nostro cuore di immensa tenerezza e ci permette di aprire ancora un’ulteriore […]